Con oltre 800 milioni di utenti mensili, Instagram è una forza da non sottovalutare. Potresti pensare che tutto ciò non è rilevante per te, ma nel 2018 lo è sicuramente.

Così com’è, ci sono migliaia di brand e un certo numero di organizzazioni B2B di alto profilo che utilizzano Instagram per promuovere se stessi, coinvolgere il loro pubblico e, in ultima analisi, attrarre nuovi clienti.

Io stesso, ho iniziato ad applicare i concetti di base per incrementare il proprio numero di followers, interazioni con essi e di conseguenza la possibilità di ottenere un possibile cliente, sperimentando, provando, fallendo e avendo poi successo.

Per aiutarti a portare in alto il tuo profilo su Instagram, ho deciso di condividere alcuni suggerimenti concisi e concreti che puoi mettere in pratica fin da subito.

Ma perchè dovresti farlo? Semplice, perchè se credi che per fare BUSINESS con Instagram, tu debba per forza di cose avere un’azienda, ti sbagli.

Ci sono migliaia di ragazzi che riescono a guadagnare con Instagram, ma prima di arrivare a tutto questo, devi far crescere il tuo profilo! =)

1. Contenuti di qualità

Foto di gattini, cani, cuccoli, fiori, favole ecc possono andare bene ogni tanto.. MOLTO ogni tanto. Ma non usatele con frequenza. A un certo punto diventerà spam, e lo spam viene punito con la perdita del follow.

Lo stesso discorso vale per le foto prese da Google o da librerie a pagamento come Shutterstock! Si vede subito quando si tratta di un contenuto acquistato. Non fatelo, è controproducente.

Piuttosto cercate di pubblicare delle foto reali, del vostro life-style, di quello che fate, chi siete, insomma… VOI!

Pubblicate delle belle foto, no sgranate o sfocate. Se la foto è fatta bene di suo non sarà necessario utilizzare alcun filtro.

Oltretutto, ricordate che le foto troppo scure tendono a non ottenere lo stesso effetto in termini di engagement rispetto a foto con toni più chiari.

2. L’orario è importante

Sembra banale dirlo ma ricordate che le gente di notte dorme. Non pubblicare dopo una certa ora!

I momenti migliori per pubblicare le vostre foto sono dopo colazione, dopo pranzo e subito dopo cena, senza tardare troppo.

Se avete 4 foto da pubblicare non convidetele subito, ma cercare di distribuirle al meglio! Non dovreste mai pubblicare più di 10 foto al giorno.

3. Segui e commenta altri profili

Se applichi questa regola otterrai nuovi followers. Ovviamente si parla di commenti reali e costruttivi. Il tipico commento “Nice Pic” “Love it!” non servono a nulla! Danno il chiaro segnale della presenza di un sistema automatico dietro a tutto.

Una piccola chicca? Segui e commenta i profili che utilizzando l’hashtag #firstpost.

Nel 90% dei casi si tratta di persone appena iscritte ad Instagram e quindi con pochi followers. Vedendo arrivare il tuo like ci saranno grosse possibilità che incuriositi dal tuo profilo inizino a seguirti!

4. La biografia, questa sconosciuta

Instagram non consente la pubblicazione di link, non ha grandi spazi di scrittura e… E va bene cosi. Si, perchè qualcosa che possiamo fare c’è.

Usare al meglio lo spazio per scrivere la biografia.

Questo spazio è piccolo, ed ecco perchè va sfruttato al massimo. Come?

  • Sii conciso per far capire subito chi sei e cosa fai;
  • Organizza il contenuto in un elenco puntato. Se premi invio da smartphone i contenuti non andranno a capo, ma se li scrivi prima in un’app come Note e poi copi e incolli il gioco è fatto!
  • Utilizza al meglio l’unico link che puoi inserire. Cambialo quando promuovi qualche contenuto particolare ed invita le persone con una CTA a visitare la tua bio per cliccare sul link;
  • Inserisci alcune emoticon per renderla visivamente più accattivante e attraente.

5. Usa Instagram per pubblicizzare le altre tue piattaforme

Hai un blog? Fallo sapere ai tuoi followers!

Come? Semplice: crea una bella foto del tuo ultimo articolo, caricala su Instagram e nella caption riporta una breve parte dell’articolo.

Infine come spiegato nel punto precedente, inserisci il link nella Bio e invita le persone ad andare a cliccarci sopra per leggere il resto della tua storia!

Questo gioco puoi farlo con qualsiasi cosa, anche con i prodotti del tuo ecommerce!

6. Ci vuole costanza!

Lo abbiamo detto a inizio articolo: non più di 10 foto al giorno. Ma quindi questo significa che posso caricarne 10 ogni giorno? No!

Non farlo, è un casino. La gente percepirà fretta in te. Devi fare le cose fatte bene e con calma. Datti un tempo regolare.

Pubblica una foto al giorno. Fatta bene, con tutti i crismi di caption e hashtag del caso.

L’utenza vedrà in te una persona che si prende cura del proprio profilo, alla quale darà la propria attenzione con più facilità.

ABBIAMO FINITO?!

Detto questo non c’è altro da fare? No, una beata cippa. C’è ancora un sacco di roba da fare, ma non andiamo a scoprirla tutta subito.. Più avanti usciranno altre guide e consigli su come usare Instragram al meglio!

Intanto cosa puoi fare? Molto semplice! Potresti seguire il mio profilo Instagram @crosis88 dove troverai un po alla volta altra consigli che darò, non solo per Instragram, ma anche per altri social!

Un abbraccio, a presto!

16 consigli per aumentare il traffico e le visite al tuo Sito Web

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here