I giorni dell’ormai famoso “Above the Fold” sono finiti. Siti web a scorrimento lungo o infinito diventano sempre più popolari, e non è una coincidenza che questa tecnica vada a braccetto con il mondo mobile. L’aumento nell’utilizzo di schermi mobile ha sicuramente contribuito a far emergere sempre più questa tecnica: più piccolo è lo schermo, più c’è da scrollare.

Lo scrolling estremo ha aperto diverse porte ai designers. C’è sempre tuttavia un lato oscuro della medaglia. Una simile tecnica costa ai designers un’elevata attenzione ai contenuti, al menù di navigazione e le animazioni.

Di seguito troverete 5 consigli per convincere gli utenti a scrollare verso il basso.

1. DISTRIBUITE CONTENUTI INTERESSANTI DALL’INIZIO

La parte in alto, ovvero la prima aprte visibile dello schermo è molto importante. Ciò che si trova in quel punto, crea l’impressione iniziale e da il via a un’aspettativa di un certo livello per il resto dei contenuti.
Gli utenti scrollano, ma solo se ciò che vedono subito entrando nel sito promette abbastanza.

Ecco perchè è fondamentale partire subito con il turbo, ponendo il contenuto di maggior interesse proprio in cima.

2. DATE AGLI UTENTI UN INPUT VISIVO

A volte il miglior modo per convincere gli utenti a scrollare è chiederlo direttamente. Semplicemente avvisate l’utente che molti dei contenuti si trovano subito sotto. Una freccia o un tasto con scritto “continua qua sotto” possono spingere l’utente a proseguire.

Scorrere verso il basso
3. MANTENETE LE OPZIONI DI NAVIGAZIONE SEMPRE VISIBILI

Il menù di navigazione può segnare il successo o insuccesso di un sito web. Uno dei maggiori rischi nell’usare uno scorrimento elevato è il disorientamento. Se la barra del menù non resta fissa, obbligherete l’utente a rifare tutta la strada al contrario verso l’alto per trovarla. Solitamente tutto ciò si trasforma in frustazione e abbandono.

Con poche righe CSS e jQuery potete mantenere la barra fissa in alto.

Scorrimento
4. USATE LE ANIMAZIONI PER TRATTENERE I VISITATORI

Vari effetti come parallax scrolling e animazioni attivate con lo scorrimento possono invogliare gli utenti a scrollare maggiormente. Lo scrolling diventa cosi più un divertimento che altro per sapere cosa succederà dopo.

E nel frattempo i contenuti arrivano alla loro attenzione.

5. NON USATE LO SCROLL HIJACKING

I siti web che usano questo tipo di tecnica prendono il controllo della funzione di scrolling, sovrascrivendono il suo naturale funzionamento. L’utente potrebbe sentirsi frustato nel non potere controllare una cosa cosi banale.

16 consigli per aumentare il traffico e le visite al tuo Sito Web

LASCIA UN COMMENTO